WhatsApp Messenger Android

2.22.24.74
gratis APK 7/10 23042

La messaggistica istantanea ha un nome proprio su Android: WhatsApp Messenger. Invia messaggi, condividi file ed effettua videochiamate dall'app stessa

L'applicazione di messaggistica istantanea numero uno

1 dicembre 2022
9 / 10

Sono poche le invenzioni che finiscono col diventare una vera rivoluzione nella nostra vita quotidiana. Ma una di queste è senza dubbio WhatsApp. Grazie all'applicazione di messaggistica istantanea per eccellenza, siamo connessi con i nostri amici e familiari 24 ore al giorno dal nostro smartphone.

Ma le funzioni di questa applicazione vanno ben oltre il semplice scambio di messaggi, per quanto questo fosse il suo scopo iniziale. Scaricando e installando il suo APK sul nostro telefono Android, potremo accedere a un intero ecosistema di comunicazioni che vanno da messaggi, chiamate, note vocali e videochiamate, alla condivisione di file audio, video e immagini o alla pubblicazione di stati.

L'app di messaggistica semplice, affidabile e privata, con crittografia end-to-end.

E la cosa più importante è che si tratta di uno strumento molto facile da usare, che richiede esclusivamente un numero di telefono con cui identificarsi, e molto sicuro, dato che implementa la crittografia end-to-end per tutte le comunicazioni.

Cosa si può fare su WhatsApp Messenger?

  • Scrivere messaggi a individui, a gruppi o effettuare chiamate e videochiamate con crittografia end-to-end.
  • Chiamare o videochiamare gratuitamente fino a otto persone, anche con connessioni lente.
  • Inviare audio (note vocali) toccando un pulsante per registrare per tutto il tempo necessario.
  • Impostare un'immagine del profilo che tutti i tuoi contatti potranno vedere e vedere quelle degli altri.
  • Aggiungere alle conversazioni centinaia di emoji, sticker o GIF. Ci sono decine di pacchetti di sticker da scaricare e la sezione GIF include un motore di ricerca in Giphy.
  • Creare stati con testo, foto, video e GIF che possono essere visualizzati per 24 ore da tutti i contatti o da quelli selezionati e poi spariscono.
  • Inviare messaggi a più contatti contemporaneamente utilizzando la funzione di lista broadcast.
  • Formattare i messaggi: grassetto, corsivo e barrato.
  • Condividere immagini della galleria, file audio, foto, video, contatti o posizione in un momento esatto o in tempo reale.
  • Scattare foto (sia con la fotocamera anteriore che posteriore) direttamente dall'applicazione e condividerle istantaneamente.
  • Riportare messaggi precedenti per rispondere a un commento specifico.
  • Silenziare gruppi per evitare di essere disturbati per un certo periodo di tempo (8 ore, 1 settimana o Sempre).
  • Taggare i membri di un gruppo usando @[nome] affinché ricevano notifiche anche quando hanno il gruppo silenziato.
  • Controllare se i contatti hanno letto i messaggi mediante un sistema di spunte o check (1 check grigio: inviato; 2 check grigi: ricevuto ma non letto; 2 check azzurri: letto).
  • Accedere alla versione web puntando la fotocamera del telefono sul QR che compare sullo schermo del PC.

Molte altre applicazioni hanno cercato di scalzarla dalla sua posizione privilegiata, ma tutte hanno fallito: WeChat, Viber, LINE, Telegram, ecc. Non c'è assolutamente nessuno alla sua altezza, con i suoi 2 miliardi di utenti in più di 180 Paesi.

Tuttavia, anche se le sue funzioni sono molteplici, molti utenti vogliono sempre di più, come per esempio un'interfaccia più personalizzabile, una migliore qualità nell'invio di file, la possibilità di utilizzare l'app con due numeri di telefono o migliori impostazioni relative alla privacy. Per questo motivo, nel corso degli anni, sviluppatori completamente esterni a WhatsApp hanno creato proprie MOD, che si possono trovare anche su Malavida, come WhatsApp Plus, GBWhatsApp o YoWhatsApp, tra molte altre opzioni. Naturalmente, WhatsApp LLC (Facebook, Inc.) non ama troppo tutto questo e di tanto in tanto interviene per complicarne l'uso. Quindi, da parte nostra, consigliamo di utilizzare il servizio ufficiale, oppure un'alternativa come Telegram, anch'essa molto interessante.

Novità dell'ultima versione

  • Ora puoi aggiungere sticker a foto e video nei messaggi di chat e negli aggiornamenti di stato.

Requisiti e informazioni aggiuntive:

  • Sistema operativo richiesto: Android 4.1.
Antony Peel

Ingegnere delle telecomunicazioni senior per formazione, il caso mi ha portato nel settore delle traduzioni dove, dopo qualche anno, ho scoperto un altro lato del mondo della tecnologia mentre traducevo ciò che altri scrivevano su applicazioni...

Erika Cecchetto

Erika Cecchetto

Caratteristiche

Domande e assistenza